Hotel Portanuova Assisi

SANTO NATALE

Santo Natale ad Assisi

In questo periodo dell’anno, santo, sentiamo il desiderio di ritrovare il vero senso del Natale . Un tranquillo soggiorno ad Assisi può aiutare in questo, grazie alla magica atmosfera che si respira e che la rende unica. A dicembre ad Assisi si respira la vera atmosfera del Natale. Nella città di San Francesco, l’inventore del primo presepe, sono proprio le rievocazioni della natività ad essere le protagoniste della città. Per le vie del centro e nelle frazioni ogni nicchia, vetrina o chiesa ospita un presepe.  Nelle piazze centrali, i classici mercatini natalizi ereditati dalla tradizione nordica, dove comprare gli ultimi regali o farsi tentare dalle leccornie esposte. Assisi a Natale è un presente vivente…viverlo per credere! 

 L’offerta  di tre notti include:

-Omaggio gastronomico tipico delle feste

-Pernottamento in camere dotate di tutti i comfort e sistemate con cura e gusto/scopri nel sito le nostre favolose matrimoniali superior 

-Ricco buffet di prima colazione con tantissime golosità dolci e salate, specialità tipiche,  yogurt, frutta fresca/secca, succhi di frutta, torte fatte in casa, caffetteria e tanto altro ancora

Parcheggio privato in hotel incluso

-Tutto il consumo del minibar in camera incluso

-Welcome drink

Euro 190,00 per persona in camera doppia superior

Valido dal 22 al 27 dicembre

Prenota subito!  chiamaci allo 075.812405

oppure scrivici a info@hotelportanuova.it

supplemento per camera tripla Euro 75,00

Tariffa not refundable (approfondisci con l’hotel le modalità di prenotazione)

Suggeriamo di non perdersi il Presepe vivente di Armenzano (Assisi)  Qui… il paese si trasforma. Ogni abitante, oltre a partecipare alla rappresentazione, contribuisce a realizzare gli abiti, ad addobbare la propria cantina, casa, garage per ospitare al meglio le scene della natività di Betlemme. L’antica conformazione di Armenzano fatta da tre cerchi concentrici di abitazioni, l’impareggiabile volta celeste, l’illuminazione fatta solo da torce e piccoli focolari, si prestano perfettamente alla rievocazione del presepe vivente e sembra veramente di essere tornati indietro nel tempo. E a scaldare la fredda notte invernale, e rendere tutto ideale, non si può non assaggiare il caldo vin brûlé artigianale, e rifocillarsi con un piatto di pasta al sugo o con una torta al testo salsicce e erba!